Controllare dati iphone

Come controllare i consumi di internet (traffico dati) con l’iPhone

In fondo, troveremo le applicazioni che abbiamo installato in ordine alfabetico; sotto il nome avremo la quantità di dati che esse hanno consumato singolarmente. Ad esempio potrebbero esserci giochi, app di viaggio o programmi che sono utili solo saltuariamente. In questo modo non bloccherete in assoluto il loro accesso ai dati, ma solo ai dati via cellulare; su rete Wi-Fi continueranno a funzionare. Poi andate ancora più in fondo e toccate Azzera statistich e.

A questo punto potrete vedere anche dopo solo una o due giornate quali saranno state le applicazioni che hanno usato più dati. Ci sono anche alcuni servizi che corrono il rischio di consumare molti dati. Quando questa opzione è attiva, ogni acquisto o download su un dispositivo che ha lo stesso account iTunes viene replicato automaticamente, quindi viene scaricata una applicazione anche se questa è stata scaricata, ad esempio, sul Mac con il prevedibile consumo di dati.

Se non volete disabilitare del tutto questa opzione, potete comunque impedire che operi usando la rete cellulare. Questo elemento del sistema operativo, consente alle applicazioni di offrire sempre le informazioni più recenti anche se sono in background. Qui troveremo anche una lista di applicazioni abilitate a questo servizio che potremo disabilitare singolarmente. Macity Tutorial e FAQ. Vibrazione personalizzata in iPhone: Apple rinnova il look del sito iCloud con gli sfondi animati.

Controllare i consumi dal menù “Impostazioni” di iPhone

Puoi scegliere di tenere attiva questa utile funzione soltanto quando sei connesso con il wi-fi, e non quando sei on line con il traffico dati: in questo modo ridurrai i consumi della tua SIM. Quindi, se hai il problema di consumare troppi giga, è meglio se la tieni disattivata. Come fare per verificare se questa funzione sfrutta il traffico dati?

Disattivare Dati cellulare con Uso in aereo

Se hai iOS A partire da iOS 11 è possibile sincronizzare la libreria di foto e video di iCloud anche con la rete dati cellulare. Se scatti molte foto durante la giornata, rischi quindi di consumare molto traffico dati, se tale funzionalità è attiva. Passaggio 4: riaccendi il tuo iPhone tenendo premuto il pulsante di accensione fino a quando non viene visualizzato il logo Apple sullo schermo.

Passo 5: una volta che il tuo iPhone è completamente riacceso, sarai in grado di vedere il nome del gestore nell'angolo in alto a sinistra dello schermo. Prova a effettuare una chiamata e invia un messaggio di testo a chiunque.

Ecco come pulire tutti gli ERRORI che troviamo su iPhone ed iPad

Se nel tuo schermo viene visualizzato un messaggio pop-up che dice "Codice di attivazione", "Codice di sblocco SIM" o altri messaggi simili prima di effettuare una chiamata, significa che il dispositivo iPhone è bloccato dal gestore. Tuttavia, se la chiamata è andata a buon fine, significa che il telefono è sbloccato. Voglio sapere: Migliore guida su come sbloccare un iPhone disabilitato senza iTunes. Alla gente piace anche: Come sbloccare iPad disabilitato?

Questo metodo è in realtà molto facile da fare su come sarai in grado di sapere se il tuo iPhone è sbloccato o bloccato e questo è solo andando alle impostazioni del tuo dispositivo iPhone. Tuttavia, questo metodo non si applica a tutti i dispositivi iPhone ma puoi comunque provare a vedere se funziona o meno sull'iPhone che hai. Tuttavia, se non lo vedi, significa che il tuo dispositivo iPhone è attualmente bloccato. L'uso del numero IMEI del tuo dispositivo iPhone è il modo più rapido per te controlla se il tuo dispositivo iPhone è sbloccato o bloccato.

Tuttavia, devi ricordare che se desideri utilizzare un verificatore IMEI affidabile, devi pagare per questo perché non è gratuito. Qui, ti mostreremo un'applicazione di controllo IMEI di terze parti per verificare se il tuo iPhone è bloccato o sbloccato. Passaggio 1: avvia la pagina di registrazione delle informazioni IMEI, quindi procedi e crea il tuo account. Passaggio 2: una volta attivato l'account, il programma ti porterà all'interfaccia principale della pagina di registrazione IMEI e quindi digita l'IMEI del tuo dispositivo iPhone.


  • come spiare whatsapp altrui da pc.
  • Smartphone & Gadget?
  • Come controllare l’uso dei dati cellulare sull’iPhone.
  • Come controllare consumo traffico dati su iPhone - hapofgema.tk.
  • localizzare cellulari android!
  • come intercettare le telefonate di un cellulare.
  • tasto accensione iphone 8 rotto.

Passaggio 3: dopo aver inserito e verificato l'IMEI del tuo dispositivo iPhone, vai avanti e scegli di controllare i dettagli di Apple Phone e sarai in grado di vedere il seguente messaggio:. Sbloccato: Vero - Quindi questo significa solo che il tuo dispositivo iPhone è attualmente sbloccato e puoi usarlo per un altro operatore.

Ora, se sei sicuro che il tuo dispositivo iPhone sia sbloccato e stai pensando di vendere il tuo iPhone preferito, allora abbiamo il modo perfetto per farlo.

Controllare utilizzo dati su iphone

Come tutti sappiamo, il backup dei nostri dati dal nostro dispositivo iPhone è un ottimo modo per conservare tutti i file importanti e infine ripristinarli su un altro dispositivo iOS. FoneDog Toolkit - Programma di backup e ripristino dei dati iOS è un'applicazione di terze parti che è possibile utilizzare per il backup dei dati dal dispositivo iPhone. A differenza del backup di iTunes e del backup di iCloud, FoneDog Toolkit - Backup e ripristino dei dati iOS ti consentirà di eseguire il backup o il ripristino selettivo dei dati senza preoccuparti dello spazio di archiviazione che potrebbe essere pieno a lungo termine.

Questo è perché questo programma utilizza lo spazio di archiviazione del PC. Il software e ti consente di eseguire il backup delle app e dei dati delle app. FoneDog Toolkit - Backup e ripristino dei dati iOS consente anche di visualizzare in anteprima i dati prima di ripristinarli su un altro dispositivo.

Inoltre, FoneDog Toolkit - Backup e ripristino dei dati iOS farà in modo di non perdere alcun dato durante il processo di ripristino del backup su un altro dispositivo iOS o sul computer e non sovrascriverà i dati. Per sapere come è possibile eseguire il backup e ripristinare i dati dal tuo iPhone. Fai clic sul pulsante Download per farlo. Avere il programma installato sul computer e quindi avviarlo. Successivamente, collega il tuo iPhone al computer tramite cavo USB e attendi che il programma rilevi il tuo dispositivo.

Una volta che il tuo iPhone è stato rilevato, vai avanti e fai clic su Backup e ripristino dei dati iOS dall'interfaccia principale, quindi seleziona iOS Data Backup. È possibile scegliere tra due modalità: Backup standard che consente di eseguire il backup dei dati senza che il passcode sia impostato sul file. Dopo aver scelto la modalità di backup desiderata, basta andare avanti e fare clic su Inizio pulsante per iniziare il processo di backup.

In questa pagina, FoneDog Toolkit - Backup e ripristino dei dati iOS ti mostrerà quindi tutti i file che supporta il backup.

FoneDog Toolkit inizierà quindi a eseguire il backup dei dati dal dispositivo iPhone.